Igiene

Igiene

Qualsiasi buona norma di igiene orale consigliata da uno specialista, va seguita in primis in ambito personale e domiciliare per poi analizzare, i casi dove, a questi trattamenti quotidiani, vanno affiancati quelli più specifici di un professionista.

I trattamenti infatti di igiene domiciliare, possono diventare di cruciale importanza nella prevenzione di malattie di denti e gengive.

Cosa fare?

  • Spazzolare energicamente i denti dopo ogni pasto;
  • Cambiare spazzolino con frequenza;
  • Dedicare lo stesso tempo per la pulizia dei denti anteriori e posteriori;
  • Utilizzare un dentifricio a base di fluoro per intensificare l’azione protettiva sullo smalto;
  • Utilizzare il filo interdentale e il puliscilingua dopo aver lavato i denti;

Laddove è necessario, queste manovre quotidiane, devono essere affiancante da sedute di igiene professionale per rimuovere in profondità il tartaro, eliminare la placca batterica e lucidare i denti con l’impiego di mousse protettive-rimineralizzanti.